18 settembre Orticolando, le storie, le persone e i prodotti del biellese

Un appuntamento inconsueto quello con Benessere&Benstare di settembre, giunto all’ultimo incontro, dopo aver esplorato tecniche varie ed esperienze di questi mesi. Si parla questa volta di alimentazione, bellezza e  condivisione con Orticolando, le storie, le persone e i prodotti del Biellese, il 18 settembre dalle 10 alle 12.

L’obiettivo è quello di scambiarsi informazioni per conoscere nuove realtà, sentendo dalla viva voce di alcuni protagonisti, come sono arrivati a costruire un percorso  diverso e un nuovo  futuro, cambiando alcuni parametri della loro vita precedente.

Il nostro territorio ha la fortuna di essere un bel territorio, ricco di acqua, storia, tradizioni. E’ possibile quindi cercare delle strade che portino a migliorare la qualità del cibo, degli incontri, della nostra salute  e non ultimo dello scambio e della socialità?

Certo. Alcuni produttori ci racconteranno la loro storia, fatta di ricerca e di passione.

  • Lo sapevate che ci sono degli orti al Piazzo? E che vengono condivisi? E che trattano di agricoltura naturale?
  • Lo sapevate che Fondazione Pistoletto ha un progetto che si chiama TerreabbanDonate?
  • Lo sapevate che esiste una cioccolateria specialie in Piazza Fiume  a Biella?
  • Lo sapevate che due donne biellesi si occupano di piante officinali e prodotti erboristici naturali?

Partecipate se volete conoscere nuove realtà e … se volete raccontare più avanti la vostra storia, fatecelo sapere!

18 settembre Ad alta voce

 

Un debutto di Storie di Piazza aps con uno monologo che tratta  di un tema scottante e molto scomodo: la violenza sulle donne, interpretato con maestria, coraggio e ironia da un’attrice biellese: Roberta Correale.

Uno spettacolo di teatro di prosa, ideato nell’agosto 2019 e rimandato causa emergenza sanitaria più volte, che ha come tema la trasformazione di un’esperienza traumatizzante e il come essa possa divenire punto di forza e spinta per il cambiamento. Cambiamento come qualcosa di necessario alla vita, trasformazione nel senso di mutare forma, ovvero dare un senso al vissuto, trovare la chiave di volta che permette di andare oltre dolore e rabbia, per ritornare a vivere. Al centro del lavoro c’è una donna in diversi momenti della sua vita: una bambina, una giovane donna, una donna adulta.

Il monologo, diviso in tre parti distinte, racconta in prima persona molestie e stupro, e il modo in cui sono interiorizzati ed elaborati.
Vista la delicatezza della tematica è consigliato ad un pubblico maggiore di quattordici anni.

Ingresso 12 euro, ridotto per associati 10 euro

19 settembre Passeggiata con l’autore

L’ultimo appuntamento della stagione con le Passeggiate con l’autore vedrà coinvolto il poeta dell’anima Enrico Frandino e la chitarra di Beppe Angelino, che accompagna alcune vecchie canzoni piemontesi. La performance dal titolo Gli accordi dell’anima vedrà la lettura di versi poetici, tratti da Carezze di vento, di Sonia Rondi e Luciano Tomasoni.

Prenotazione obbligatoria

 

 

 

12 settembre Perle di lana

 

Il 12 settembre l’appuntamento con la lana sarà triplo: al mattino si feltrerà con Marielle Dumiot con un progetto voluto da Anffas e aperto  e ai disabili e alle loro famiglie, Digital Agility di Cityfriend 

Prenotazioni sul sito di ATL 

Nel pomeriggio del 12 settembre sarà possibile scoprire la lana sucida con Nigel Thompson alle 15  e a seguire si impareranno i principi  del lavoro a maglia con i ferri circolari guidati da Linda Allegra. E’ possibile acquistare la lana di Aquilana, selezionata e curata dal Consorzio miaglianese e colorata all’Aquila presso la sede dell’associazione.

5 settembre il nuovo libro di Franco Grosso

Per il programma Wool Experience di Amici della lana il 5 settembre alle 17 si propone a Miagliano una Passeggiata con l’autore, con la guida turistica Maria Laura Delpiano e con l’autore e giornalista Franco Grosso incentrato sul suo ultimo libro: Il  Devoto Cammino dei Sacri Monti, dal Piemonte alla Lombardia, scritto con Renata Lodari, già presidente dei Sacri Monti piemontesi, uscito a fine 2020. 

Grosso ha percorso e raccontato nel volume i 700 km che uniscono i nove Sacri Monti e Lodari ha presentato la loro storia e descritto tutte le 161 cappelle esistenti. Il Devoto Cammino è certamente, al mondo, il cammino che tocca il maggior numero di siti Unesco: i Sacri Monti, le aree archeo-palafitticole di Arona e di Viverone, le Residenze Sabaude di Torino, il paesaggio vitivinicolo di Langhe-Roero e Monferrato e la città di Ivrea. Il percorso unisce diversi cammini esistenti come il Cammino di San Carlo, il Cammino di San Bernardo tra il Sempione e Novara, la Superga-Crea e il Cammino Eusebiano. Ma è sicuramente il paesaggio a caratterizzare lo straordinario percorso del Devoto Cammino, dai laghi piemontesi e lombardi alla pianura, dall’anfiteatro morenico d’Ivrea alle grandi città come Torino, Vercelli, Novara, Varese e Como e dalle colline del Monferrato all’archeologia industriale biellese.

Il programma di settembre 2021

Il programma “Wool Experience” è un progetto sostenuto da Fondazione CR Biella, con il patrocinio del Comune di Miagliano, la Provincia di Biella e ATL Biella. Per saperne di più sui prossimi appuntamenti si può consultare il sito web https://www.amicidellalana.it/wp/ o seguire la pagina  FB @amicidellalana. Il programma non terminerà il 26 settembre, come annunciato, ma ci sarà una propaggine nel mese di ottobre.

Il 29 agosto protagonista assoluta sarà Linda Allegra con la sua abilità nel creare capi d’abbigliamento con i ferri circolari, mentre il 12 settembre l’appuntamento con la lana sarà triplo: al mattino si feltrerà con Marielle Dumiot con un progetto voluto da Anffas e aperto  e ai disabili e alle loro famiglie, Digital Agility di Cityfriend https://www.cityfriend.it/digital-agility/.

Nel pomeriggio del 12 settembre sarà possibile scoprire la lana sucida con Nigel Thompson alle 15  e a seguire si impareranno i principi  del lavoro a maglia con i ferri circolari guidati da Linda Allegra. E’ possibile acquistare la lana di Aquilana, selezionata e curata dal Consorzio miaglianese e colorata all’Aquila, in occasione dell’incontro sia del 29 agosto che del 12 settembre.

Altre opportunità di incontro saranno le Passeggiate con l’autore, il primo incontro di settembre sarà il 5 settembre con Franco Grosso e Renata Lodari con il libro Il Devoto Cammino dei Sacri Monti. Il 19 settembre l’incontro sarà con Enrico FRandino e la chitarra di Beppe Angelino.

Visto i successo dello spettacolo di Didì Garbaccio nell’anfiteatro P408 saranno presentati anche altri due nuovi spettacoli della Compagnia Storie di Piazza aps: il 18 settembre, debutterà Ad Alta Voce monologo di Roberta Correale, il 25 settembre Malamore, ma l’amore no, con Noemi Garbo, Oriana Minnicino e Luisa Trompetto, spettacolo presentato nei giorni scorsi in Provincia di Siena in occasione di un importante Festival.

Altre interessanti occasioni di incontro e cultura saranno fornite dalle passeggiate legate al progetto Gal e dedicate alla pietra e all’acqua, il 26 settembre, mentre viene rinviata in ottobre l’inaugurazione del plastico, a causa di un ritardo nella consegna dei materiali, che rappresenterà l’antica  ferrovia miaglianese  a scartamento ridotto, chiusa nel 1958.

A settembre, il 18 settembre,  ci sarà anche un momento dedicato agli orti condivisi, Orticolando, per il programma Benessere&Benstare in collaborazione con l’ associazione Harambee  e altri  produttori del territorio. I dettagli del programma saranno forniti al più presto.

Residenze d’artista di Storie di Piazza

Ripartono le Residenze d’artista che toccheranno teatro e danza e avranno luogo tra Falletti (frazione di Sagliano Micca) e Miagliano, negli spazi del Lanificio o all’esterno, nel villaggio operaio e lungo la roggia.

21-22 agosto Corpo Libera tutti con Matteo Marchesi

27-28-29 agosto Tradimenti e tradimento, Otello: con Fabio Banfo

 

01/02/03 ottobre Tradimenti di Harold Pinter con Fabio Banfo

Per informazioni e iscrizioni: iscrizioni@storiedipiazza.it

30-31 agosto e 1° settembre Rubare l’anima con Giulia Cerruti

Laboratorio teatrale intensivo sulle tecniche di Cristina Pezzoli

Informazioni e prenotazioni per questo laboratorio cerruti.giulia@gmail.com

22 agosto- Passeggiata con l’autore: Maurizio Pellegrini

La passeggiata con l’autore prevede la presenza di Maurizio Pellegrini e la sua ultima fatica: Una frazione infinitesima di tempo.

Gli anni 80, un caldo bidet ispirante, la gioventù, l’afa di Biella e la prima vacanza con gli amici scaturiscono dalla penna di Maurizio in maniera ironica e disincatata, accompagnati da libri importanti e colonne sonore del tempo. Un viaggio in un’Italia di cui ci si ricorda il ritmo intenso e la vivacità spezzato da un grave avvenimento storico: La strage di Bologna.

 

 

20 agosto: Calimera piccola e nera aspirante cantante

Ironia, semplicità, corpo e voce sono la poetica di questo Monologo. Un Monologo, necessario, brutale, esigente, che vuole raccontare di una tematica forse poco raccontata a teatro o quanto meno non affrontata in maniera diretta da una persona di colore. Sono una ragazza della seconda generazione che come altre ragazze della mia età sente ancora tanta diffidenza e paura verso tutto ciò che è sconosciuto e diverso. Ecco quindi il desiderio di voler raccontare questa tematica sotto un’altra prospettiva.
“Calimera Piccola e Nera Aspirante Cantante” ci racconterà clichè, situazioni imbarazzanti, storie divertenti ma che fanno riflettere . Tra un racconto e l’altro non può mancare la performance canora di Calimera, che mettendo tutta se stessa s’ immedesima e imita totalmente Patty Pravo, cantando le sue canzoni.
Il lavoro di Didi Garbaccio Bogin è nato sotto ispirazione del famoso cartone animato Calimero del Carosello insieme alla figura inimitabile di Patty Pravo. Calimero e Patty due poli opposti: nero e bianco, s’incontrano , s’intrecciano si contaminano. È così Calimera, con il suo buffo e faticoso tentativo cerca di raccontare un’ingiustizia sociale che lei come altre ragazze hanno vissuto sulla propria pelle.

Follow by Email
YouTube
Instagram