Wool Experience – Giugno 2021

Wool Experience è un progetto sostenuto da Fondazione CR Biella, con il patrocinio del Comune di Miagliano, la Provincia di Biella, e ATL, quest’anno avrà un programma molto inteso che spazierà dalle animazioni teatrali e musicali agli spettacoli in collaborazione con Storie di Piazza, dalle visite tematiche e guidate lungo la roggia, all’esplorazioni nel Lanificio, al magazzino di lana sucida, alla Centrale idreoelettrica, al villaggio operario, oppure lungo il sedime del vecchio treno o in altri luoghi, ovvero sul Sentiero delle sirene, dove le sirene non sono quelle di Ulisse ma quelle del suono delle fabbriche che disegnavano un paesaggio sonoro e dei percorsi precisi per raggiungere il luogo di lavoro.

Il primo appuntamento sarà il 12 giugno, una visita lungo la roggia per ringraziare coloro che ci hanno sostenuto a seguito dei danni provocati dall’alluvione dell’ottobre 2020.

           Altra forma di mobilità … culturale avverrà con le Passeggiate con l’autore in cui si presenteranno ben cinque nuovi volumi: il primo il 5 giugno con Monica Gasperini, Vittoria Bazzan e Barbara Sartorello e poi Veronica Rosazza Prin, Luca Pasquy, Maurizio Pellegrini, Franco Grosso.

A tutto questo si aggiungeranno i laboratori Perle di lana dedicati alla lana, con la feltratura di Marielle Dumiot e successivamente il lavoro con i ferri circolari di Linda Allegra (il 12 giugno evento mondiale al lanificio: World Wide Knit in Public Day 2021) ma non mancheranno i laboratori teatrali delle Residenze d’artista, condotti da Storie di Piazza, che sfoceranno nella realizzazione di spettacoli vari.

Un’importante nuova iniziativa sarà “Benessere&benstare”, che aprirà al pubblico il 19 giugno e dedicherà una giornata alla cura della persona: yoga, meditazione, riflessologia plantare, aperta a tutti coloro che vogliano scoprire nuovi modi per stare bene.
Saranno presenti Jacqualine Tara Herron, Daniela Rumi, Roberto Castellucci, Enrico Foglio Para. Nei mesi successivi si potranno sviluppare percorsi e interazioni con la consapevolezza che è molto importante trovare modalità di socializzazione, di autoaiuto, di economia circolare, di cura e supporto della persona, per affrontare la crisi in atto provocata dall’emergenza sanitaria.

Informazioni e prenotazioni amicidellalana@gmail.com

NewsBiella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *