Benessere&Benstare 19 giugno e Passeggiata con l’autore 20 giugno

Terzo weekend di giugno con il programma Wool Experience, creato dall’Associazione Amici della Lana. Wool Experience è un progetto sostenuto da Fondazione CR Biella, con il patrocinio del Comune di Miagliano, la Provincia di Biella e ATL.

Sabato 19 giugno dalle 10 alle 17 a Miagliano ci sarà un  appuntamento che vuole essere il primo di una serie di giornate denominate “Benessere&Benstare”, dedicate alla ricerca dell’equilibrio e alla cura della persona. Si parte con l’esercizio fisico e  spirituale, ovvero lezioni  di yoga, meditazione e riflessologia plantare, per  tutti coloro che vogliono esplorare nuovi modi per stare bene. La prima giornata di Benessere&Benstare vuole fornire ai partecipanti semplici strumenti per riequilibrarsi quando lo stress e la fatica si fanno sentire.  Ci si può iscrivere per l’intera giornata dalle ore 10 alle 17, sperimentando la didattica di 4 diversi insegnanti: Jacqualine Tara Herron, Daniela Rumi, Enrico Foglio Para e  Roberto Castellucci, che faranno lezioni di poco più di un’ora, oppure si può scegliere un solo modulo scrivendo all’email amicidellalana@gmail.com.

È necessario portarsi alcuni accessori per i vari seminari, che verranno dettagliati all’atto dell’iscrizione.

Scarica il programma completo della giornata: Programma 19 giugno 2021 – Benessere&benstare

Scarica i Curricola insegnanti 19 giugno

———————————————————————————-

 

 

 

 

Domenica 20 giugno, alle ore 17, in occasione della PASSEGGIATA CON L’AUTORE ci sarà la presentazione del primo romanzo di Veronica Rosazza Prin, “In nome mio. Raccontato da Paolo M. David”. Un fantasy in cui il lettore viene catapultato in un tempo lontano, prima ancora della venuta degli Uomini, in cui le genti possono soddisfare la loro sete di conoscenza chiedendo a una misteriosa Entità. Questo finché l’arrogante Lufo non riceve un diniego da parte dell’Entità e inizia una ribellione e una guerra, inizialmente ideologica ma poi viva e sanguinosa, destinando l’intero Popolo a una fine ingiusta. La presentazione partirà dagli spazi del Lanificio Botto per poi proseguire lungo la roggia. 

Scarica il Comunicato stampa Amici della lana del 19-20 giugno

 

Passeggiata del ringraziamento – 13 giugno

Domenica 13 giugno durante l’apertura domenicale della Rete Museale Biellese alle ore 15.30 ci sarà l’appuntamento SUL SENTIERO DELLE SIRENE – IL VILLAGGIO OPERAIO E LA ROGGIA, una visita guidata partendo dal Lanificio alla scoperta di uno dei villaggi operai più antichi d’Italia.

La passeggiata infatti permetterà di scoprire i luoghi del villaggio operaio creato dalla famiglia Poma nella seconda metà del XIX secolo. 

Il percorso lungo la roggia sarà anche l’occasione per ringraziare tutti quelli che hanno contribuito alla campagna di crowdfunding, promossa dall’associazione in seguito ai danni subiti dall’alluvione dell’ottobre 2020.

Prenotazioni e informazioni: Whatsapp 320 0982237, amicidellalana@gmail.com

Rassegna stampa:

NewBiella

Bit Quotidiano 

 

Giornata Mondiale del lavoro a maglia- 12 giugno

In occasione del World Wide Knit in Public Day 2021 il 12 giugno ritorniamo a lavorare ai ferri al Lanificio F.lli Botto di Miagliano! 

Un pomeriggio di chiacchiere e lana per creare insieme e lavorare in compagnia, per tutti gli amanti della lana, dei ferri e dell’uncinetto.
Grazie alla disponibilità di Linda Allegra sarà possibile imparare ad usare i ferri circolari impostando un cappellino, Linda inoltre potrà seguire e consigliare le più esperte per il lavoro che si vuole realizzare 
 
👉Info e prenotazioni entro giovedì 10 giugno: WhatsApp 3491133441
Se avete bisogno di lana, scriveteci ad amicidellalana@gmail.com
Partecipazione ad offerta libera

Wool Experience – Giugno 2021

Wool Experience è un progetto sostenuto da Fondazione CR Biella, con il patrocinio del Comune di Miagliano, la Provincia di Biella, e ATL, quest’anno avrà un programma molto inteso che spazierà dalle animazioni teatrali e musicali agli spettacoli in collaborazione con Storie di Piazza, dalle visite tematiche e guidate lungo la roggia, all’esplorazioni nel Lanificio, al magazzino di lana sucida, alla Centrale idreoelettrica, al villaggio operario, oppure lungo il sedime del vecchio treno o in altri luoghi, ovvero sul Sentiero delle sirene, dove le sirene non sono quelle di Ulisse ma quelle del suono delle fabbriche che disegnavano un paesaggio sonoro e dei percorsi precisi per raggiungere il luogo di lavoro.

Il primo appuntamento sarà il 12 giugno, una visita lungo la roggia per ringraziare coloro che ci hanno sostenuto a seguito dei danni provocati dall’alluvione dell’ottobre 2020.

           Altra forma di mobilità … culturale avverrà con le Passeggiate con l’autore in cui si presenteranno ben cinque nuovi volumi: il primo il 5 giugno con Monica Gasperini, Vittoria Bazzan e Barbara Sartorello e poi Veronica Rosazza Prin, Luca Pasquy, Maurizio Pellegrini, Franco Grosso.

A tutto questo si aggiungeranno i laboratori Perle di lana dedicati alla lana, con la feltratura di Marielle Dumiot e successivamente il lavoro con i ferri circolari di Linda Allegra (il 12 giugno evento mondiale al lanificio: World Wide Knit in Public Day 2021) ma non mancheranno i laboratori teatrali delle Residenze d’artista, condotti da Storie di Piazza, che sfoceranno nella realizzazione di spettacoli vari.

Un’importante nuova iniziativa sarà “Benessere&benstare”, che aprirà al pubblico il 19 giugno e dedicherà una giornata alla cura della persona: yoga, meditazione, riflessologia plantare, aperta a tutti coloro che vogliano scoprire nuovi modi per stare bene.
Saranno presenti Jacqualine Tara Herron, Daniela Rumi, Roberto Castellucci, Enrico Foglio Para. Nei mesi successivi si potranno sviluppare percorsi e interazioni con la consapevolezza che è molto importante trovare modalità di socializzazione, di autoaiuto, di economia circolare, di cura e supporto della persona, per affrontare la crisi in atto provocata dall’emergenza sanitaria.

Informazioni e prenotazioni amicidellalana@gmail.com

NewsBiella

5-6 giugno… si parte!

Si  parte il 5 giugno con una “Passeggiata con l’autore” con il libro 111 luoghi di Biella che devi proprio scoprire, con le autrici Monica Gasparini, Vittoria Bazzan e Barbara Sartorello.

Le letture in passeggiata sono a cura delle autrici e di Manuela Tamietti.

Alle h. 20 del 5 giugno  spettacolo dell’associazione Mambo Forrò I segreti della corona con Antonella Messina e il suo gruppo.  Replica domenica 6 giugno h.20, obbligo di prenotazione al numero 320 0230271. Ingresso 15 euro ridotto per associati Amici della lana. Evento FB

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BIT quotidiano

Il 6 giugno laboratorio di Feltratura: Feltrami tutto! Con Marielle Dumiot. Obbligo di prenotazione

Comunicato stampa Amici della lana del 5-6 giugno 2021

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

     informazioni: amicidellalana@gmail.com

AAA Volontari Feltratori cercasi

Amici della lana dopo un inverno passato a scoprire i segreti della feltratura e del lavoro a maglia, per la fine del mese offre la possibilità di partecipare ad un laboratorio gratuito sulla feltratura con Marielle Dumiot, aperto a tutti i volontari dell’associazione e a tutti coloro che vogliano cimentarsi con questa tecnica, supportando la nostra associazione.

L’associazione miaglianese sta per ripartire con il programma “Wool Experience 2021” con  una ricchissima stagione che animerà il cuore del Lanificio Botto ma anche il suo villaggio operaio, il torrente, la Centralina, il sentiero lungo la roggia e il nuovo teatro ecologico denominato P408. Per fare queste esplorazioni si intrecceranno parole, libri, visite, musiche, spettacoli, animazioni, laboratori e tutto quello che ci permetterà di scoprire il territorio e di condividere idee e percorsi. Grazie al contributo di Fondazione CR Biella e al supporto dei molti appassionati che ci sostengono.

In occasione della nuova apertura della stagione Amici della lana ha pensato di creare alcuni gadget, grazie alla fantasia dei volontari guidati da Marielle Dumiot. Questi piccoli oggetti saranno messi a disposizione dei visitatori dal 6 giugno in poi, giorno di apertura della Rete Museale Biellese.  Per creare questi oggetti artigianali Amici della lana offre un corso gratuito a tutti coloro che vogliono sperimentare la propria manualità. 

Gli oggetti realizzati si potranno poi acquistare durante le aperture della RMB con un’offerta libera.

Per diventare un volontario feltratore e scoprire i segreti della lana l’appuntamento è sabato 22 maggio, dalle 15 alle 18 al Lanificio Botto. POSTI ESAURITI.

ATTENZIONE! viste le numerose richieste si apre una seconda possibilità di feltratura venerdì 28 maggio dalle 15!

Non occorre alcuna esperienza ma bisogna prenotarsi SOLO WHATSAPP al 3395281605, o scrivendo all’email amicidellalana@gmail.com, entro venerdì 21 maggio.

 

 

Il Bando della Rete Museale Biellese

Riceviamo dalla Rete Museale Biellese il Bando di selezione dei nuovi Operatori museali che svolgeranno l’attività presso i 34 siti che partecipano all’edizione 2021;

Alleghiamo il Bando e il Modulo di ammissione per i candidati.

La scadenza è prevista domenica 25 aprile

Bando e Modulo sono scaricabili anche dal sito della Rete sul portale di Atl Biella

Perle di lana-ferri circolari

Amici della lana continua a marzo e aprile con le sue Perle di lana, dedicate ai ferri circolari, con Linda Allegra, maestra di ferri ed esperta di maglia.

Amici della lana ha a cuore la diffusione della cultura della lana e anche per questa primavera vi proporrà delle magie di lana con brevi video on line, adatti a tutti, allo scopo di divulgare le potenzialità di questa fibra tessile. Vogliamo infatti far conoscere le possibilità creative e i vantaggi della lana e per farlo l’associazione si sta preparando per una ricca stagione estiva in presenza (Speriamo!).

Con le Perle di lana si potranno scoprire le qualità della lana e altre peculiarità che caratterizzano il nostro territorio.

Informazioni: amicidellalana@gmail.com

Perle di lana-feltro

Amici della lana ha da sempre a cuore la diffusione della cultura della lana e quest’ inverno non va in letargo ma lavorerà on line per divulgare la bellezza di questa fibra tessile. Vogliamo infatti far conoscere le possibilità creative e i vantaggi della lana e per farlo l’associazione sta promuovendo una serie di piccoli video dal titolo “Perle di lana”.

Con le Perle di lana si potranno scoprire le qualità della lana e altre peculiarità che caratterizzano il nostro territorio.

Ecco il primo piccolo video che porterà ad altri video. La prima parte delle nostre perle sarà dedicata alla feltratura con Marielle Dumiot.