Amici della lana

lana, fabbrica, paese, territorio

Riti di luce

La magia a Miagliano

Ogni anno Miagliano si trasforma nel paese delle streghe. Quest’anno la versione aggiornata dello spettacolo proporrà un rito propiziatorio di luce e d’acqua legato al solstizio d’estate. Lo spettacolo si snoderà  lungo la roggia e non vedrà protagonista Giovanna Monduro, la nota strega miaglianese arsa nel 1471 ma  tre streghe, considerate tali dalla credenza popolare e  vissute a Miagliano all’inizio del 900.  Lo spettacolo  racconterà dell’incontro d’amore tra una rosazzese e un miaglianese nel periodo d’oro del Cotonificio, complici le masche,  le fate, i fuochi fatui, l’Om salvei e gli incantesimi.

Anche a Biella possiamo trovare un po’ di mare e rivivere l’effetto magico delle sere d’estate con la festa dei lumi e le  lanterne cullate dall’acqua. La nostra speciale magia  sarà data dal passeggiare lungo il canale inseguendo romantici lumini dei desideri!