Vuoti a perdere DAY- 15 luglio

Scarica il Comunicato stampa Wool Experience 2018 del 14-15 luglio

Dal 2013 Riccardo Poma, fotografo e filmaker e gestisce con grande successo un blog dal titolo Vuoti a perdere, un viaggio fotografico e narrativo attraverso i luoghi abbandonati del nostro paese. https://vuotiaperdereblog.com

Due anni dopo il fortunato Workshop “Vuoti a Perdere” ideato con Amici della lana e realizzato al Lanificio Botto nella zona di archeologia industriale e che ha portato alla mostra fotografica “La luce dei vuoiti”, Riccardo Poma torna a guidarci all’interno fabbrica – questa volta inedita – di Miagliano. Un’occasione per fotografare luoghi particolari e da tempo nascosti, ma anche per scoprire come si struttura la fotografia dell’abbandono ascoltando i consigli di un esperto del settore.

La mostra La luce dei vuoti, che aveva coinvolto ben 17 fotografi del Piemonte guidati da Poma, è visitabile tutte le domeniche all’interno della Rete Museale Biellese.

Il nuovo workshop, per ora non è finalizzato alla realizzazione di un’altra mostra fotografica, ma raccoglie nuove ispirazioni e idee. Il workshop prenderà il via il 15 luglio dalle 10 alle 14 e prevede una quota di partecipazione di 30 euro.

Nel pomeriggio dalle 14,30 alle 17,30 sarà possibile visitare il Lanificio Botto e il villaggio operaio con le nostre guide della Rete.

Nel pomeriggio alle 18, verrà presentato in via sperimentale il nuovo libro di Riccardo Poma: “Vuoti a perdere, geometrie dell’abbandono” con i suoni dei Levre de Cuppi e le letture di Manuela Tamietti

E’ possibile pranzare e soggiornare in luoghi convenzionati.

Informazioni amicidellalana@gmail.com- 3200982237-3398532192

RICCARDO POMA

nato il 19/11/1988 a Biella.
Diploma di Liceo Artistico nel 2006
Laurea in DAMS (Discipline arte musica e spettacolo) presso l’Università degli Studi di Torino nel 2012
dal 2011 docente/formatore di cinema presso scuole ed enti pubblici e privati
dal 2012 fotografo e videomaker professionista

creatore e gestore dei blog:
– nehovistecose.com – un blog di recensioni cinematografiche (dal 2010)
– vuotiaperdereblog.com – un viaggio tra i luoghi abbandonati del nostro paese (dal 2013) Vuoti a perdere è diventato una mostra presentata con successo nel 2014 (a Cossato), 2015 (a Miagliano) e 2016-2017 (di nuovo a Cossato), 2018 a Cossato con presentazione del libro.
Dal 2015 firma del giornale di cinema “Carte di cinema” diretto da Paolo Micalizzi.

Riti di luce 23-24 giugno

Il ritorno delle streghe a Miagliano

Ogni anno Miagliano si trasforma nel paese delle streghe. Quest’anno la versione aggiornata dello spettacolo proporrà un rito propiziatorio di luce e d’acqua legato al solstizio d’estate. Lo spettacolo si snoderà  lungo la roggia e non vedrà protagonista Giovanna Monduro, la nota strega miaglianese arsa nel 1471 ma  tre streghe, considerate tali dalla credenza popolare e  vissute a Miagliano all’inizio del 900.  Lo spettacolo  racconterà dell’incontro d’amore tra una rosazzese e un miaglianese nel periodo d’oro del Cotonificio, complici le masche,  le fate, i fuochi fatui, l’Om salvei e gli incantesimi.

Anche a Biella possiamo trovare un po’ di mare e rivivere l’effetto magico delle sere d’estate con la festa dei lumi e le  lanterne cullate dall’acqua. L’effetto sarà quello di passeggiare con la luce sul canale, con i romantici lumini dei desideri!

Partenze dalle 20.30 ogni mezz’ora (circa) 21, 21,30, 22

Prenotazioni amicidellalana@gmail.com

Whatzapp 3200982237

Ingresso 10 €, ridotto 8 € per  tesserati e ragazzi 10-18 anni,  bambini al di sotto dei 10 anni gratuito.

Scarica il Comunicato stampa Riti di luce 23-24 giugno

Articolo News Biella