Worshop fotografico VUOTI A PERDERE con Riccardo Poma

DSC_0037

Il blog Vuotiaperdere nasce nel 2013 da un’idea del fotografo e videomaker Riccardo Poma. Il progetto vuole raccontare, attraverso la fotografia, i luoghi abbandonati presenti sul territorio piemontese con una particolare attenzione verso quelli siti nella provincia di Biella.

Nel 2015 Vuoti a perdere è diventato una mostra allestita nei saloni inutilizzati del Lanificio Botto, a Miagliano.

Oggi, nel 2016, Vuoti a perdere è  un workshop fotografico. Domenica 29 maggio, infatti, Riccardo Poma accompagnerà i partecipanti nelle viscere più profonde della fabbrica, cercando di raccontare i molti modi attraverso i quali si può fotografare, e raccontare, l’archeologia industriale. Per l’occasione, verranno aperte porzioni di fabbrica inedite, chiuse da pi di quarant’anni.

Le foto migliori saranno oggetto di una nuova mostra allestita nei saloni del lanificio, dal titolo La luce dei vuoti. La mostra sarà inaugurata a luglio 2016.

Programma della giornata

ore 9.00 – Ritrovo

ore 9.15 – Presentazione del worhshop e fenomenologia dei luoghi abbandonati

ore 9.45 – Inizio visita

ore 13.00 – Saluti e pranzo presso la trattoria locale

Il costo del workshop è fissato a 30,00 euro a persona, 25,00 euro per i soci di Amici della Lana.

Al costo di 45,00 euro (40,00 per i soci) è compreso il pranzo presso la trattoria locale.

Per info e prenotazioni:

www.amicidellalana.it

amicidellalana@gmail.com

Riccardo Poma: 339 8532192

Scarica il comunicato stampa workshop 29 maggio

Visualizza l’articolo di Biella Cronaca

Visualizza l’articolo di News Biella

PhotoSheep- Concorso fotografico

Concorso foto pecora
Ti piace la fotografia?

Ti piace fotografare  soggetti immersi nel loro ambiente naturale?

PhotoSheep e il primo concorso fotografico di Amici della Lana che ha come tema la pecora, la lana e il lavoro.

Aperto a tutti. Ricchi premi a  disposizione.

Scarica il comunicato stampa concorso fotografico photosheep

Quota di iscrizione 16 euro (tessera Amici della Lana) Gratuito per gli associati.

Scadenza 31 luglio 2016. Premiazione il 1° ottobre 2016


SCARICA. PhotoSheep Bando e modulo

SCARICA. Liberatoria-fotografica-soggetto-maggiorenne [Liberatoria per soggetti (umani) ritratti]

Calendario 2017 PhotoSheep

piedino loghi 2016

 

 

Rete Museale Biellese- Bando

Logo Rete Museale Biellese

Cari Amici, con piacere annunciamo che da quest’anno il Lanificio Botto e  il Comune di Miagliano,  faranno parte della Rete Museale Biellese, ( Rete coordinata dall’Ecomuseo Valle Elvo e Serra in collaborazione con l’Ecomuseo del Biellese).

Sono aperte le selezioni per gli Operatori museali 2016.

 

– Scarica il Bando di selezione 2016 degli Operatori museali che svolgeranno l’attività presso i 23 siti che partecipano all’edizione 2016;

– Scarica il Modulo di ammissione 2016  per i candidati

Scadenza bando: 15 aprile


La Rete Museale Biellese 2016, coordinata dall’Ecomuseo Valle Elvo e Serra in collaborazione con l’Ecomuseo del Biellese, comprende 23 ecomusei e piccoli musei situati in 18 comuni della provincia di Biella.
Favorendo la condivisione di risorse e finalità tra molti attori pubblici e privati, il progetto valorizza i patrimoni messi in rete con il coinvolgimento di 44 operatori museali, appositamente selezionati, formati e remunerati, che affiancheranno i gestori dei siti garantendone un’apertura costante e coordinata tutte le domeniche e i giorni festivi dal 2 giugno al 9 ottobre, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.

Per la Rete Museale Biellese Giuseppe Pidello, coordinatore ecomuseo valle elvo e serra

Altre informazioni:

coordinatore@ecomuseo.it

+39 349 3269048

+39 015 2568107